Home / Corsi online / P.A. online / Nuove assunzioni nella Pubblica Amministrazione nel 2017

Nuove assunzioni nella Pubblica Amministrazione nel 2017

Nuove assunzioni nella Pubblica Amministrazione nel 2017

Buone notizie per chiunque stia cercando un lavoro, riguardano la Pubblica Amministrazione e tutti i suoi campi lavorativi.

Quest’anno saranno previste tra le 80mila e le 95mila nuove assunzioni. Sono sempre di più le richieste provenienti dai settori della scuola e dei Comuni.

La Pubblica Amministrazione Italiana, nell’ordinamento giuridico italiano, non è altro che il complesso degli enti pubblici facenti parte  della pubblica amministrazione della Repubblica Italiana, secondo le leggi in vigore.

Dopo anni di blocchi e regole rigide, sembrerebbe che quest’anno il Decreto enti locali dovrebbe liberare moltissime nuove posizioni all’interno dei Comuni e il regime transitorio prima della “Buona scuola” dovrebbe permettere nuove assunzioni nel settore dell’insegnamento.

Pubblica Amministrazione: nuove assunzioni nella scuola

Nel settore della scuola, un’ondata di assunzioni scatterà nel mese di settembre sia con il bando di nuovi concorsi, sia l’arruolamento dei precari delle graduatorie ad esaurimento (GAE).

Inoltre, aspettando l’entrata in vigore del nuovo sistema si formazione e reclutamento docenti previsto nella riforma della buona scuola, molto probabilmente ci sarà una fase transitoria con nuovi concorsi e assunzione di altri 60mila precari.

Pubblica Amministrazione: nuove assunzioni nei Comuni

Moltissime nuove assunzioni previste anche all’interno dei Comuni.

Il Decreto enti locali, che dovrebbe essere approvato a breve, porterà le soglie massime per il turnover del personale al 50% nei Comuni più grandi e al 100% in quelli più piccoli.

Pubblica Amministrazione: nuove assunzioni in Agenzia Entrate e Anas

Nuovi posti in arrivo anche per l’Agenzia delle Entrate e Anas.

L’Anas ha bisogno di almeno 100 tecnici progettisti. Tutte le risorse per il bando di concorso dovrebbero essere garantire dal Governo a breve.

La stabilizzazione dei precari

Un argomento altrettanto importante è la stabilizzazione definitiva dei precari della pubblica amministrazione.

Il decreto del ministro Madia, tutt’ora sotto esame delle commissioni parlamentari, prevede un piano di assunzioni straordinario che mira all’inserimento stabile nella Pa di 50 mila lavoratori precari.

Il piano triennale verrà attivato dal 2018 al 2020 e comprenderà i lavoratori che, pur non essendo ancora stabili, hanno maturato almeno 3 anni di servizio all’interno della pubblica amministrazione negli ultimi 8 anni.

Tratto da leggioggi.it

International Online University, può darti un grande aiuto ad inserirti nel mondo del lavoro e della Pubblica Amministrazione, partecipando a corsi online specifici per questo settore.

Cavalca l’ondata delle assunzioni nel 2017 e preparati ad iniziare la tua carriera lavorativa nel migliore dei modi!

contatti

Save

Riguardo A admin

Guarda anche

diventare agenti di polizia locale

Agente di polizia locale: perché scegliere questa strada?

Agente di polizia locale: perché scegliere questa strada? Se qualcuno tra di voi, avesse intenzione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *