Home / Formazione / Formazione Professionale / Agente di polizia locale: perché scegliere questa strada?

Agente di polizia locale: perché scegliere questa strada?

Agente di polizia locale: perché scegliere questa strada?

Se qualcuno tra di voi, avesse intenzione di intraprendere la strada dell’agente di polizia locale, ecco un articolo che fa al caso vostro.

Perseguire una carriera nella polizia municipale, spesso è una scelta che molti non valutano nel modo corretto.

Vi sono svariati motivi che possono portare una persona a questa decisione e troppe volte, diverse persone hanno capito di aver preso una strada non del tutto consona alle proprie aspettative.

Ecco perché è importante far capire di che tipo di lavoro si tratta e a quali ostacoli ci si può trovare lungo la strada.

Perché fare l’agente di polizia locale?

Una prima risposta a questa domanda è facile: per riuscire a trovare lavoro.

A fronte di questa esigenza non è facile porre delle condizioni, in quanto la necessità primaria di lavorare è un diritto inalienabile ed in questo caso è opportuno solamente far comprendere di che lavoro si tratta.

Una seconda risposta a questa domanda può essere “perché mi piace l’idea di portare una divisa”: certo, è affascinante, anche se di solito il fascino lo esercita maggiormente una divisa da carabiniere, poliziotto o vigile del fuoco ( chi da bambino non ha fantasticato di essere un astronauta o un poliziotto?).

Al giorno d’oggi, essere agente di polizia locale non è molto diverso, anzi, l’unica cosa che cambia è il fatto di avere un ruolo nell’ambito locale di un territorio limitato ed un profilo professionale maggiormente orientato alla comunità di riferimento.

Diverse potrebbero essere le motivazioni che ci spingono a scegliere questa strada, partecipando ad un concorso impegnativo e complesso, per questo vogliamo darvi le informazioni di base per sostenere consapevolmente questa scelta.

Cose da sapere

La prima cosa da sapere sull’agente di polizia locale è che, a parte l’inquadramento giuridico simile, entrare nella polizia locale non è diventare solo un dipendente comunale: differiscono orari, organizzazione del lavoro, gestione della propria vita privata, responsabilità ed anche una certa propensione allo stress.

Questa è una cosa che la teoria non insegna ma è il primo ed immediato impatto che si incontra il primo giorno lavorativo, nel momento in cui indossiamo una divisa, carica di significati ed aspettative.

Cosa vogliamo dirvi a proposito di diventare agente di polizia locale?

Semplicemente, quando studiate non pensate solo al contenuto delle materie ma anche al fatto che dietro di esse deve esserci una predisposizione motivata: la capacità di adattarsi ad un ruolo che si sta trasformando, al fatto che probabilmente porterete un’arma di difesa e di pericolo, al fatto che sarete giudicati non per come siete ma per come vi ponete nelle relazioni e che dovrete sempre e nei confronti di tutti avere rispetto per le istituzioni dalle quali dipenderete.

Se questa è la tua strada allora non perderti il bando di International Online University che scade il 31 ottobre!

Per conoscere tutti i requisiti e il programma del corso agenti di Polizia Locale, accedi alla pagina relativa, ti ricordiamo che le domande scadono il 31 ottobre:

scopri-di-piu

Save

Riguardo A International Online University

International Online University
L’aspirazione da cui nasce l’International online University, e che ne costituisce la mission, è di offrire a chiunque lo desideri la possibilità di conseguire un titolo di studio di alto livello, che si tratti di un percorso universitario o di alta formazione professionale per italiani e per stranieri.

Guarda anche

corsi per ottenere i crediti ecm

Come faccio ad ottenere i crediti ECM?

Come faccio ad ottenere i crediti ECM? ECM, acronimo di Educazione Continua in Medicina, è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *